Scroll Top

Aveiro

Cavarsela Aveiro è quello di immergersi nelle acque del Portogallo centrale. Conosciuta come la "Venezia portoghese" la città ha permesso di dominare tranquillamente dalla Ria de Aveiro, descritto da Saramago come "un corpo vivente che collega la terra al mare come un cuore enorme".

Intraprendere un moliceiro e scorrere attraverso i canali della laguna, che come le strade d'acqua argentee ci conducono attraverso la città. Si notino le case in stile Liberty che decorano i margini o li troveranno in ogni dettaglio, rendendo il tour pedonale guidata organizzata dal Museo della Città. In alternativa, avventurarsi per solista guida di un BUGA, le biciclette gratuite fornite dal comune, che è tutto ciò che serve per muoversi in Aveiro.

Torna nel centro della città, ricaricare le forze con specialità regionali. Se l'ora di pranzo è vicino, che fare uno stufato di anguille o di una pecora lampantana. O perdersi nei deliziosi dessert tradizionali, dove le uova e lo zucchero fare la magia, e lasciare che le uova molli risvegliare il vostro palato come se fossero pezzi d'oro freschi.

Si riserva inoltre po 'di tempo per una visita alla fabbrica di Vista Alegre, la più internazionale di porcellana portoghese, e il Campus dell'Università di Aveiro, un vero e proprio museo di architettura portoghese contemporanea all'aperto, dove hanno costruito opere firmate da Siza Vieira Souto Moura, Alcino Soutinho, Carrilho da Graça e Gonçalo Byrne.

Quindi scorrere verso il basso per la Costa Nova e lasciatevi conquistare da questo pezzo colorato di costa portoghese. Questa spiaggia è caratteristico per le case in legno bianco striato e colori brillanti, discendenti dei vecchi fienili che fungevano da magazzino e ricovero agli uomini del mare. Proprio accanto, a Barra, si trova si affaccia l'imponente e Farol da Barra, la più alta del Portogallo. E mentre siete qui, costituiscono il mare in stile. A bordo della Santa Maria Manuela, una goletta di 4 alberi costruito nel 1937 che è stato riabilitato ed ora solca le acque della regione, è un'avventura che ti aspetta.

Aveiro è sempre stata legata al commercio la produzione mare, la pesca e il sale. Fin dal Medioevo, la città è cresciuta protetta e privilegiata dai monarchi, essendo un punto di svolta nella sua storia, il momento in cui l'Infanta Giovanna, figlia principessa Santa Afonso V, si è unito al Convento di Gesù. Nei secoli successivi il paese ha sperimentato momenti di crescita, quando il Portogallo ha aperto scoperte mare e portato alle rive dei mercanti Ria e navigatori provenienti da varie parti d'Europa. Ma era anche la Ria, dove nel XVII secolo ha chiuso il canale di comunicazione con il mare, che ha influenzato uno dei periodi di maggior crisi nella regione. Sarebbe magnanimo nel regno di Giovanni V Aveiro che divenne una città, e in seguito la sede della diocesi.

GuestCentric - Hotel website & booking technology
VeriSign Secured, McAfee Secure, W3C CSS compliant